esonica blog chiuso

ci siamo trasferiti su www.fiscaleweb.com

Archive for the ‘Detrazioni’ Category

Detrazione per acquisto di Personal Computer

Posted by arielkai su gennaio 22, 2008

“Ci siamo trasferiti vai al nuovo sito”

 

pc_station_bj_1_jpg.jpg

La finanziaria 2008 ha introdotto per i docenti delle scuole pubbliche, anche non di ruolo con incarico annuale, per il personale docente presso le università, solo statali, una detrazione, ai fini dell’imposta sul reddito delle persone fisiche, dall’imposta lorda e fino a capienza della stessa nella misura del 19 % delle spese documentate sostenute ed effettivamente rimaste a carico, fino ad un importo massimo delle stesse di 1.000 euro, per l’acquisto di un solo personal computer nuovo.

Questa disposizione si traduce nella compilazione dei quadri da E19 a E21 ed indicando il codice 32 nell’apposita casella.

La documentazione giustificativa della spese deve essere costituita dalla la fattura o ricevuta fiscale dalla quale risultino i propri dati identificativi, compreso il codice fiscale ed la tipologia dell’acquisto.

Posted in Detrazioni | Contrassegnato da tag: , , , | 2 Comments »

Rottamazione frigoriferi: Proroga

Posted by arielkai su gennaio 22, 2008

frigoenea.gif

La Finanziaria 2008 ha prorogato a tutto il 2010 la detrazione per una quota pari al 20%, con un massimo di Euro 200, per le spese di sostituzione dei frigoriferi e congelatori con apparecchi di classe energetica non inferiore ad A+.

Anche in questo caso il contribuente per usufruire della detrazione  dovrà acquistare e conservare la fattura o lo scontrino parlante recante i propri dati identificativi, la data di acquisto e la classe energetica non inferiore ad A+ dell’elettrodomestico, nonché predisporre un’autodichiarazione da cui risulti la tipologia dell’apparecchio sostituito (frigorifero, congelatore, ecc..), le modalità utilizzate per la dismissione e l’indicazione del soggetto che ha provveduto al ritiro e allo smaltimento dell’elettrodomestico.

Posted in Detrazioni, Finanziaria | Contrassegnato da tag: , , , | 4 Comments »

Approvato Modello 730

Posted by arielkai su gennaio 21, 2008

730.jpeg

E’ stato approvato il nuovo modello 730/2008, il modello di chiarazione semplificato per dichiarare i redditi percepiti nel 2007 e richiedere gli eventuali rimborsi, che arriveranno direttamente in busta paga.

Tra le novità di quest’anno vi sono:

  1. la modifica delle aliquote e degli scaglioni di reddito. Con la Finanziaria 2007 è stata
    infatti ridisegnata la curva delle aliquote che verranno applicate nella misura del 23% fino a reddito di 15mila euro l’anno; del 27% dai 15mila ai 28mila; del 38% dai 28mila ai 55mila; del 41 % dai 55mila ai 75mila e del 43 % dai 75mila euro in su;
  2. l’introduzione di detrazioni per pensione, lavoro dipendente e alcuni redditi assimilati
    a quelli di lavoro dipendente e di detrazioni per carichi di famiglia in sostituzione delle
    precedenti deduzioni e di un’ulteriore detrazione di 1.200 euro per le famiglie numeros;
  3. nuove detrazione del 19 % dall’imposta lorda per le seguenti spese sostenute dai contribuenti: iscrizione annuale e abbonamento ad associazioni sportive, palestre, piscine, per i ragazzi fra i 5 e i 18 anni per un massimo di 210 euro; canoni di locazione per contratti stipulati o rinnovati da studenti universitari fuori sede; spese sostenute per badanti nei casi di non autosufficienza; spese per intermediazione immobiliare; acquisto di personal computer da parte di docenti di scuole pubbliche; erogazioni liberali a favore di istituti scolastici;
  4. tra le altre detrazioni introdotte dalla Finanziaria 2007, particolarmente rilevanti sono quella del 55 % per le spese di riqualificazione energetica del patrimonio edilizio
    esistente e quella del 20 % per la sostituzione di frigoriferi e congelatori e per
    l’acquisto di apparecchi televisivi digitali;

Il modello e i chiarimenti possono essere reperiti presso il sito dell’Agenzia delle Entrate

Posted in Detrazioni, Finanziaria | Contrassegnato da tag: , , , , | 1 Comment »

Veicoli del professionista: Detrazione

Posted by arielkai su gennaio 21, 2008

auto_bmw.gif

Veicoli, auto e moto, del professionista: Quanto dedurre?

Molte volte ci siamo posti questa domanda non riuscendo a dare bene una risposta a causa dei continui cambiamente nella normativa, prima il costo si poteva dedurre al 80% poi al 25% per finire al 40%.

Ma cerchiamo di fare chiarezza.

DEDUCIBILITA’ :

  • Il costo di acquisto degli autoveicoli è deducibile al 40% del costo di acquisto per un valore massimo di Euro 18.075,99.
  • Per il costo di acquisto di un motociclo (cilindrata superiore a 50 cc) la percentuale di detrazione rimane invariata ma l’ammontare deducibile è portato ad un valore massimo di Euro 4.131,66; nel caso dei motocicli l’ammontare del costo scende a euro 2.065,83.

I professionisti possono dedurre solo un veicolo e nal caso di studi Professionali un veicolo per ogni Associato

DETRAZIONE:

  • L’IVA sull’acquisto degli autoveicoli è detraibile nella misura del 40% qualora il veicolo non sia utilizzato interamente per fini professionali. La medesima detraibilità vale per le spese di uso e manutenzione dell’autoveicolo. Resta invece indetraibile l’IVA sui pedaggi autostradali.

Fonte: Agenzia delle Entrate

Posted in Detrazioni, Finanziaria | Contrassegnato da tag: , , , , | Leave a Comment »

Spese sanitarie: Basta il codice

Posted by arielkai su gennaio 20, 2008

croce-led-farmacia90.jpg

Il ministero della Salute è intervenuto sulle modalità di dispensazione e certificazione fiscale dei medicinali.

In un precedente articolo avevamo detto come dal 01 gennaio 2008 era diventato necessario esibire in farmacia la tessera sanitaria per gli acquisti di medicinali cosi che la farmacia poteva stampare lo “scontrino parlante”, e rendere la spesa detraibile, senza scontrino non è detraibile, dalla dichiarazione dei redditi.

Il Ministero della Salute ha ribadito che spetta al farmacista inserire il codice sullo scontrino, fino al 31 dicembre 2007 si faceva a mano, e non sarebbe obligatorio esibire la tessera.

Ciò pero potrebbe far insorgere dei problemi, se per esempio si comprano medicinali per un famigliare o per un amico potremmo non ricordare il codice a memoria, cosi è consigliabile portare le tessere sanitarie degli uilizzatori dei farmaci.

Quindi per i cittadini non vi è l’obligo di portare con se la tessera sanitaria, sarebbe meglio farlo, e il farmacista non ha l’obbligo di emettere lo scontrino parlante se non ha il macchinario, potrebbe fare una fattura.

Fonte: Sole 24 Ore

Posted in Detrazioni, Economia | Leave a Comment »

Bolletta GAS: Sconto sull’IVA

Posted by arielkai su gennaio 19, 2008

gas.jpg

Nella circolare n. 2/E del 17 gennaio 2008 l’Agenzia delle Entrate ha chiarito le modalità di applicazione delle disposizioni dettate dal decreto legislativo 26/2007, che ha introdotto, in attuazione della normativa europea 2003/96/Ce, le nuove disposizioni in tema di tassazione dei prodotti energetici e dell’elettricità.

In parole semplici l’aliquota Iva del 10%, dal 1° gennaio 2008, può essere applicata per tutti gli usi civili, limitatamente però ai primi 480 metri cubi annui; i consumi eccedenti sono tassati con l’aliquota ordinaria del 20 per cento.

Leggi il seguito di questo post »

Posted in Detrazioni, Finanziaria | 5 Comments »

Regimi agevolati: Nuove iniziative produttive

Posted by arielkai su gennaio 18, 2008

busines1.jpg

“Ci siamo trasferiti vai al nuovo sito”

 

 

La Finanziaria 2008, L. 244/2007, ha introdotto, come piu volte detto, il novo regime dei contribuenti minimi abrogando altri regimi semplificati che esistevano prima.

Però ha lasciato in vigore il Regime per le Nuove attività produttive, regolato dal art. 13 Legge 388/2000.

Detto regime è particolare in quanto permette ai contribuenti che inizino attività di impresa o di lavoro autonomo in forma individuale che permette di versare un’imposta sostitutiva del 10% in luogo di IRPEF e addizionali regionali e comunali. Questo regime può essere utilizzato in alternativa a quelli convenzionali nel primo triennio di attività .

Agenzia delle Entrate con Circolare n. 1/E del 3 gennaio 2001 ha chiarito che l’ammontare del reddito d’impresa o di lavoro autonomo che costituisce base imponibile dell’imposta sostitutiva non concorre alla formazione del reddito complessivo ai fini IRPEF.

Infatti si pagherà l’imposta sostitutiva del 10% sulla differenza tra Ricavi e Costi

Ne deriva che, in assenza di redditi diversi ed ulteriori rispetto a quelli sottoposti al regime sostitutivo, il professionista o l’imprenditore perde di fatto la possibilità di utilizzare tali deduzioni e detrazioni, per abbassare la propria imposta complessiva.

Fonte IPSOA.IT

Posted in Detrazioni, Economia | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Commercianti e ristoratori: Credito d’Imposta

Posted by arielkai su gennaio 18, 2008

4311_videosorveglianza.jpg

Ci siamo trasferiti vai al nuovo sito

www.fiscaleweb.com

La finanziaria 2008, L. 244/2007 art. 1 ai commi 228/232, ha concesso un credito di Imposta pari all’ 80% delle spese sostenute ( fino a 3.000,00 euro) per prevenire furti e rapine , compresa l’installazione di apparecchi di videosorveglianza.

Il credito di Imposta è concesso per ciascuno degli anni 2008/2009/2010 e no è comulabile con altri tipi di agevolazioni. Deve essere indicato nella relativa dichiarazione pena la decadenza del beneficio.

Similare credito di imposta è concesso anche ai rivenditori di Monopoli di Stato, tabbacai, sempre nella misura dell’80% delle spese sostenute per i sistemi di sicurezza, pero per un massimo di euro 1.000,00.

Per entrambi detto credito può essere utilizzato in compensazione orizzontale e non concorre alla formazione del reddito.

Fonte: Agenzia delle Entrate

Posted in Detrazioni, Finanziaria | 3 Comments »

Detrazioni: Studenti e affitto

Posted by arielkai su gennaio 17, 2008

universita.gif

Per gli studenti che frequentano una università “fuori sede” la Finanziaria 2008 ha allargato le possibilità per la detrazione degli affitti per gli immobili.

Spiegandoci meglio: gli studenti che studiano in università non ubicate nella propria città di residenza, fuori sede, potranno detrarsi i canoni di affitto per le case situate nel comune sede dell’università o in comuni limitrofi.

Leggi il seguito di questo post »

Posted in Detrazioni, Finanziaria | Contrassegnato da tag: , , | 12 Comments »

Detrazione asilo nido: Proroga

Posted by arielkai su gennaio 16, 2008

asilo2.jpg
La Finanziaria 2008, legge 244/2004 al art. 1 comma 201, ha prorogato la possibilita, per i contribuenti, di detrarre le spese della retta dell’asilo nido dei propri figli, quindi solo per i genitori, per un massimo di € 632,00, per figlio, sia che frequenti asilo pubblico che privato.

Il risparmio di imposta massimo sarà quindi pari a 120,00 ( 19% di € 632,00).

Infatti nel Mod Unico 2008 per i redditi 2007 si potrà detrarre l’importo della retta per l’asilo nido dei figli, ma è importante è aver mantenuto tutte le ricevute o certificazioni relative alle rette dell’anno 2007, per certificazione vale il bollettino postale o bancario, fattura quietanzata e simili sempre intestata ai genitori.

Posted in Detrazioni, Finanziaria | Contrassegnato da tag: , , , | 2 Comments »