esonica blog chiuso

ci siamo trasferiti su www.fiscaleweb.com

Calano i tassi Euribor, mutui meno cari

Posted by arielkai su gennaio 4, 2008

img_euribor.jpgLe famiglie indebitate a tasso variabile possono tirare il fiato. In questi giorni i tassi Euribor, quelli del mercato interbancario dell’area-euro, hanno avviato una rapida discesa.

Da metà dicembre al 3 gennaio, quando i mercati del reddito fisso sono tornati quasi a pieno regime, la discesa è stata notevole: i tassi annuali di rendimento dei prestiti a due settimane sono scesi dal 4,94% del 14 dicembre al 4,15% di giovedì 3 gennanio.

In realtà molto hanno inciso proprio le mosse della Bce e delle altre grandi banche centrali del pianeta, che hanno prestato alle banche commerciali centinaia di miliardi in più da metà dicembre in poi. Ma la gelata sul credito potrebbe non essere finita: le banche continuano a diffidare le une delle altre, nuove perdite sui mutui potrebbero emergere e i tassi restano alti. Quelli Euribor a tre mesi, pure in discesa, viaggiano oggi al 4,64% mentre gli interessi principali della Bce sono fermi al 4%.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: